Negozi di porte a Roma: meglio dell’e-commerce?

ecommerce porte roma

Se abitate nella Capitale e volete acquistare delle porte, siano esse da interno o esterne, dovreste optare per i negozi di porte a Roma e, per esteso, ai punti vendita fisici. A riprova di questa scelta, si possono portare parecchie motivazioni. Le elencheremo in questo articolo, fornendo anche qualche consiglio utile per fare un buon acquisto.

Comprare porte a Roma: perché optare per i punti vendita fisici

I negozi di porte a Roma rappresentano la migliore scelta? La risposta è affermativa, senza ombra di dubbio. Affermativa certo, ma per alcuni versi controintuitiva. Si è fatta largo, infatti, la percezione secondo cui anche per ciò che riguarda la serramentistica il posto migliore dove fare acquisti siano gli e-commerce. A far pendere la bilancia verso l’online, la possibilità di visionare rapidamente i cataloghi (magari filtrandoli per le caratteristiche) e soprattutto i prezzi, che sono mediamente più bassi. Ciò è vero in generale, ma non quando gli oggetti del contendere sono le porte e, per esteso, la serramentistica. La scelta e l’acquisto di questi prodotti, infatti, è soggetta a dinamiche molto particolari. Ma procediamo con ordine.

Uno dei motivi principali per cui è bene optare per i negozi di porte a Roma è che proprio nella capitale l’offerta di punti vendita fisici è abnorme, per giunta ottima dal punto di vista qualitativo. Sono presenti, poi, degli showroom che eccellono per completezza dell’offerta. Uno dei nomi più in vista è Allart, con il suo showroom in zona Tiburtina centro (cliccando sul link potete accedere al catalogo online).

L’altro motivo si sposa con una necessità che dovrebbe essere avvertita come pressante da chi vuole acquistare una porta o comunque un articolo di serramentistica: la cosiddetta prova prodotto. E’ infatti impossibile giudicare una porta da una sola immagine, è necessario prenderne visione con i propri occhi, in prima persona, magari per saggiarne la fattura o visualizzare in modo chiaro l’impatto che potrebbe esercitare sulla propria abitazione. Ebbene, l’unico modo per fare tutto ciò è frequentare un negozio o un qualsiasi punto di vendita fisico, meglio ancora se uno showroom propriamente detto.

showroom porte roma

Uno showroom di porte a Roma

Negozi di porte: come sfruttarli al meglio

Ovviamente, non è sufficiente andare in negozio per compiere una scelta degna di questo nome. E’ necessario adottare alcuni accorgimenti che consentono di sfruttarne al meglio tutte le potenzialità.

Maturare una chiara idea estetica. Prima di avventurarvi nella scelta del miglior serramento, è bene sviluppare una adeguata consapevolezza circa le proprie esigenze. Ciò vale per tutti i prodotti ma a maggior ragione per le porte, categoria che spicca per una complessità e una varietà notevoli. Conoscere le proprie esigenze vuol dire, innanzitutto, sviluppare una idea di casa, certamente dal punto di vista funzionale ma soprattutto in termini estetici. Anche perché le porte, sotto questo profilo, incidono molto.

Analizzare l’esistente. Ovvero, l’abitazione come si trova al momento dell’acquisto. Il riferimento è in primis all’arredamento, allo stile che la casa già esprime, ai i colori, al tipo di design etc. Come abbiamo già detto, le porte incidono molto dal punto di vista estetico. Anzi, possono essere considerate come un oggetto di arredamento a tutti gli effetti. Sicché, se una porta adatta e coerente con l’esistente certamente rappresenta un valore aggiunto; una porta non in linea con l’identità dell’abitazione rappresenta un malus, o peggio il classico pugno nell’occhio.

Chiedere un parere. A chi? A chi se ne intende, ovvio. Per fortuna, i negozi fisici e in particolare gli showroom sono letteralmente “popolati” da esperti. Entrando in uno showroom di Roma avrete la possibilità di chiedere consigli e assistenza a del personale esperto e qualificato, in grado di indirizzarvi verso i modelli di porte più adatti, per interpretare al meglio le vostre esigenze. L’unica cosa che dovete fare, molto banalmente, è seguire le indicazioni di cui sopra: sapere cosa si desidera, passare in rassegna con occhio clinico lo status quo della vostra abitazione e confrontarvi con un esperto del settore.

scegliere porte roma

Rivolgersi sempre ad esperti qualificati per la scelta delle porte a Roma

Qualità o Risparmio nella scelta delle porte?

Dubbio assolutamente lecito, ristrutturare casa o comunque decidere di dover sostituire le porte della propria abitazione ha un impatto economico non indifferente; l’aspetto del costo delle porte è quasi sempre il principale elemento di decisione/valutazione, non potrebbe essere altrimenti.

Online e negli store della grande distribuzione è spesso possibile trovare porte veramente molto economiche, ma a quali rischi si va incontro optando per una scelta che tiene conto esclusivamente del prezzo più basso possibile? Che garanzia ci può dare un prodotto molto economico che costa magari 2 o 3 volte di meno rispetto a un prezzo medio di mercato?

Considerazioni inevitabili quando si vuole scegliere delle porte, soprattutto nella capitale.

I professionisti del settore sono tutti d’accordo nel sostenere che una scelta troppo economica, sull’acquisto delle porte, può portare a molti svantaggi gà nel medio periodo. I serramenti, e in particolare le porte, non sono complementi d’arredo, hanno sì un ruolo fondamentale nell’estetica e nel design dell’abitazione, ma sono prima di tutto un elemento funzionale… sono prodotti dove solidità e longevità rivestono un ruolo fondamentale.

Il passare degli anni, l’utilizzo quotidiano -soprattutto se si hanno bambini in casa- così come l’esposizione alla luce solare e l’utilizzo dei prodotti per la pulizia sono tutti elementi che possono incidere pesantemente sulla tenuta di una porta se non è stata realizzata con materiali di qualità, pensati per resistere alla normale usura.

Un altro importante aspetto da tenere in considerazione è relativo all’assistenza e alle garanzie offerta dagli store e dagli ecommerce della grande distribuzione rispetto alle porte più economiche che vengono vendute… si può trattare spesso di fine serie o di porte con bassissima possibilità di scelta e personalizzazione, in questi casi anche l’installazione potrebbe risultare difficoltosa visto che non si godrà di assistenza diretta da questo punto di vista.

Per tutti questi motivi è bene affrontare la scelta delle porte valutando, e trovando, le porte con il miglior rapporto qualità-prezzo a Roma. Per aiutarvi su questo aspetto segue una presentazione dei principali marchi produttori di porte in Italia, aziende che offrono prodotti di qualità e duraturi nel tempo.

flessya porta da interno

Alcune soluzioni dal catalogo porte di Flessya

I migliori produttori di porte italiani

Sono decine e decine le aziende italiane che producono porte delle più svariate tipologie, molte di queste aziende sono conosciute e affermate in tutto il mondo… altre hanno invece un taglio più artigianale e locale; tutte sono contraddistinte da una grande cura e ricerca sulle materie prima utilizzate e sul design.

Nei cataloghi dei produttori di porte è possibile trovare soluzioni che spaziano dalle classiche porte a battente fino ad innovative porte filomuro o scorrevoli prodotte con materiali moderni come vetro, cristallo, alluminio e così via.

Tra i principali produttori di porte vi segnaliamo Bertolotto Porte che mette a disposizione un catalogo di porte in grado di coprire qualsiasi esigenza relativa a tipologie e materiali, tutto con l’alta qualità garantita da prodotti 100% made in Italy.

Chi volesse optare su soluzioni realizzate in vetro e cristallo potrà valutare il sito Casali con tante porte e vetrate scorrevoli di design.

Vi consigliamo sicuramente di dare uno sguardo anche al catalogo proposto da Flessya, azienda italiana che in pochi anni è passata da un modello produttivo artigianale a un’organizzazione intelligente e moderna a carattere nazionale, mentenendo però la tipica cura aritigianale e l’ampia possibilità di personalizzazione delle porte.

Altro importante produttore italiano è Lualdi, azienda pioniera dell’industrial design applicato alle porte che dispone di un interessantissimo catalogo di porte moderne e di design tra cui anche particolari soluzioni di porte filomuro.

Altri importanti marchi italiani di porte sono FerreroLegno, Henry glass, Linvisibile e Toscocornici… tutte aziende in grado di offrire soluzioni su misura e di qualità per la scelta delle porte della vostra abitazione, dotate di rivenditori e showroom su Roma.

 


Condividi e diffondi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *