Cucina e Web 2.0, una ricetta che funziona


La buona tavola è un argomento che mette sempre tutti d’accordo ma non sempre è facile scegliere il miglior ristorante per soddisfare il nostro palato, tante persone ricorrono allora alla consultazione di guide anche famosissime come la Guida Michelin, il Gambero Rosso etc.
Certo nulla di male ma queste guide pensano anche alle nostre tasche? O ci consigliano solo ristoranti da 100 euro a persona? E quanto sono specializzate verso il nostro territorio, la nostra città o il nostro quartiere? Sicuramente molto poco visto che trattano l’argomento a livello nazionale!

albertone

E allora non pensate che sia forse il caso di farsi consigliare dal molto più democratico web 2.0?
Così saranno gli utenti stessi a dirci come si sono trovati in quel ristorante, quanto hanno speso e che trattamento hanno ricevuto.
A questo punto l’unico nostro problema sarà quello di trovare alcuni siti o blog di riferimento cui affidarsi per la scelta della nostra prossima avventura enogastronomica.
Per restare in tema considerate che ogni giorno nascono, come i funghi a Settembre, innumerevoli siti sull’argomento, nessuno sarà quindi in grado di darvi i riferimenti assoluti in materia, nel mio piccolo però posso segnalarvi qualche interessante guida dalla quale iniziare la ricerca.

Per cominciare potrebbe essere utile consultare il sito buonappetitoate.com, si tratta di una directory che raccoglie un numero smisurato di siti dedicati alla cucina ed alla ristorazione, come la maggior parte delle directory è bruttina a vedersi ma funzionale allo scopo. Inoltre ha una sezione dedicata ai blog che vengono suddivisi tra quelli dedicati al cibo e quelli dedicati al vino.

Assolutamente da visitare 2spaghi.it una guida 2.0 ai ristoranti d’Italia, gli utenti si registrano e possono inviare e condividere le loro recensioni, fare ricerche di tutti i tipi ed entrare in contatto con tanti altri utenti, insomma il social network italiano dedicato alla ristorazione.

Specializzato sul territorio toscano vi segnalo ciritorno.it un blog WordPress ben fatto e che permette a tutti gli utenti di registrarsi per inserire nel blog dei veri e propri articoli dedicati ai locali e ai ristoranti delle provincie toscane.

Per chi invece si volesse cimentare tra i propri fornelli non posso non segnalare il blog fabien.wordpress.com che oltre a fornire ottime idee e ricette ben scritte ha la particolarità di corredarle con delle foto bellissime, tanto da aver vinto nel 2007 il premio Blog café come miglior Blog fotografico dell’anno.

Mi raccomando amici, segnalate pure altri siti interessanti… nel frattempo vi auguro buon appetito.


Condividi e diffondi!

8 commenti

  1. Pingback: diggita.it
  2. Pingback: upnews.it
  3. Anch’io ho pensato ci fosse un gap tra mondo della cucina e mondo web. E vista la ricchezza in Italia di blog a tema culinario ho pensato mancasse qualcosa nel mezzo. Così ho creato Ricette 2.0, figlio del nostro Blogger Italiani 2.0!

    ps: benvenuto :)

  4. vedo soltanto oggi che hai linkato il mio blog, e pure dandogli grande importanza! Ti ringrazio davvero tanto e sono felicissimo di constatare il tuo apprezzamento :)
    Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *