Concorsifotografici.com – quando web 2.0 e fotografia si fondono


Tramite il blog ho ricevuto la segnalazione del sito web www.concorsifotografici.com

Sono andato a curiosare ed ho trovato un servizio molto interessante per tutti gli appassionati di fotografia alla ricerca di concorsi fotografici a cui partecipare come concorrenti o più semplicemente come visitatori.

Il sito è un vero e proprio archivio 2.0 su tutti i concorsi fotografici indetti durante l’anno, 2.0 perchè sono gli utenti stessi a segnalare i concorsi e a mandare tutte le informazioni del caso.
La categoria “CONCORSI” (giustamente messa in evidenza) è suddivisa in 12 sezioni mensili, una per ogni mese dell’anno, in questo modo gli utenti potranno avere subito una panoramica sia degli eventi trascorsi che di quelli in programmazione, utilissimo e di facile consultazione.

concorsi_fotografici

Molto interessanti anche gli altri servizi offerti dal sito, dove, oltre alle immancabili “newsletter”, la “bacheca” dei commenti e le sezioni “video” e “link utili”, vi segnalo in modo particolare la “GALLERIA UTENTI”.

L’idea della Galleria è molto semplice: ogni mese tra tutte le proposte pervenute un “fotografo emergente” sarà contattato tramite email dallo staff di concorsifotografici.com per esporre in Galleria.
L’esposizione prevede la pubblicazione sulle pagine di concorsofotografici.com alla pagina Galleria Utenti di 15 scatti (a soggetto libero) e di una breve biografia del fotografo che espone le proprie foto.

Insomma, decisamente un’ ottima occasione per mettersi in evidenza.

Volendo fare una critica potrei dire che sarebbe molto comoda una funzione di ricerca tra tutti i concorsi inseriti, in modo da poter selezionare i concorsi anche in base all’argomento trattato o al luogo di svolgimento, anche se devo dire che grazie alla suddivisione mensile della sezione Concorsi resta comunque piuttosto facile consultare l’archivio.

I servizi offerti dal sito sono gratuiti, è evidente che la prima fonte di sostegno di questo interessante sito è l’AdSense di Google con annunci pertinenti presenti in tutte le sezioni e pagine del sito, ma questo è praticamente inevitabile se si decide di fare del business online offrendo dei servizi gratuiti, sarebbe ipocrisia pensare il contrario.


Condividi e diffondi!

4 commenti

  1. Pingback: diggita.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *